CITTA’ DEI BAMBINI - NOVI LIGUE (AL)  - 2003

Si tratta del progetto di recupero di un’area industriale nel centro di Novi Ligure.

Il progetto ha due elementi fondanti di riferimento: l’edificio Campo Base, che viene ristrutturato nel rispetto dei suoi caratteri architettonici, e la grande area verde che si trova intorno ad esso, che viene attrezzata per le varie attività dei bambini.

Il capannone ha una propria valenza storico-architettonica e rappresenta un’interessante declinazione tipologica dell’architettura industriale: le tamponature in mattoni, le grandi aperture vetrate, la struttura a vista, la linea delle volte, l’aggiunta delle coperture a falda.

Un nuovo edificio viene realizzato, fisicamente svincolato dal capannone ma funzionalmente ad esso integrato, attraverso una zona filtro completamente vetrata.

Un prato verde raccorda i nuovi corpi in progetto

Il progetto è stato appaltato nel 2002, collaudato ed inaugurato nel novembre 2003.

In collaborazione con lo studio arch. Ciarlo.